I TECH

immagini_itechUno dei punti di forza di I-NoFarAccess sta nel suo essere un progetto al passo con i tempi. I servizi dedicati alla mobilità saranno infatti gestiti e gestibili grazie all’utilizzo del web 2.0 e delle tecnologie mobile.

  1. Il progetto prevede lo sviluppo di tutte le potenzialità del sistema di controllo della sosta disabili sperimentato in NoFarAccess: la Provincia di Livorno, insieme alla Provincia della Spezia, hanno acquistato sistemi tecnologici di supporto alla mobilità ed al controllo della sosta sugli stalli destinati ai disabili.
  2. La Provincia di Cagliari ha realizzato un apposito sito internet da cui gli utenti possono comodamente prenotare il Servizio di trasporto a domanda bypassando i tempi di attesa della normale prenotazione telefonica.
  3. La Provincia di Livorno ha investito nello sviluppo di due app per il controllo degli stalli che permetta la massima fruizione dell’informazione sullo stato (libero-occupato) degli stalli.
    Clicca qui per scoprire tutte le possibilità offerte dalla App di I-NoFarAccess!
  4. La Provincia di Lucca è intervenuta mettendo in sicurezza le stazioni della linea ferroviaria Lucca-Aulla. Sono state installate una serie di telecamere, atte alla videosorveglianza e finalizzate a migliorare le strutture dal punto di vista della sicurezza e dell’accessibilità.

I commenti sono chiusi.