Descrizione del progetto

logo.nfaDESCRIZIONE SINTETICA DEL PROGETTO

La tematica progettuale è quella della ottimizzazione delle prestazioni del sistema multimodale del trasporto delle persone nelle aree disagiate e periferiche dell’area transfrontaliera, per ridurre le barriere materiali ed immateriali nell’accesso ai servizi da parte della generalità dei cittadini e dei soggetti disabili.
Sono individuate varie filiere di attività che confluiscono in quella che è l’attività fondamentale del progetto, cioè la progettazione e sperimentazione di una vasta gamma di servizi reali di trasporto innovativo e di rimozione delle barriere all’accesso ai servizi nelle aree deboli del territorio.

Le attività ricorrenti sono:

1) la formazione dell’orario intermodale della rete dei servizi dell’area transfrontaliera
2) la costituzione di tavoli di concertazione
3) la formazione di centri di accoglienza.

Sono inoltre previsti criteri e metodologie di conduzione del progetto finalizzati alla continuità degli effetti alla fine dei due anni :

1. Accordi sui Livello di Servizio (SLA) presso i tavoli di concertazione con operatori pubblici e privati;
2. Procedure di ascolto sistematico e permanente delle esigenze dei cittadini;
3. Metodologie di valutazione dei risultati dei servizi realizzati;
4. Formati standard dei dati a garanzia dell’interoperabilità dei dati stessi e delle banche dati (utilizzo software open source) nonché  dell’aggiornamento continuo dell’informazione.

I commenti sono chiusi.