Eventi

Questa sessione contiene gli eventi realizzati nell’ambito del progetto ed i materiali presentati o distribuiti nel corso delle manifestazioni.

 


 

I NO FAR ACCESS
24 settembre 2015, Biblioteca Provinciale di Monte Claro, Cagliari

ore 9.30 REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI
ore 10.00 SALUTI ISTITUZIONALI

ore 10.30 I-NO FAR ACCESS: I RISULTATI
Introduce e coordina i lavori:
Irene Nicotra, Capofila, Provincia di Livorno – Scarica la presentazione

Interventi dei Partner del progetto:
Provincia di Livorno
Provincia di La Spezia – Scarica la presentazione
Provincia di Lucca
Provincia di Massa Carrara – Scarica la presentazione
Conseil général de Corse du Sud
Provincia di Cagliari – Scarica la presentazione

ore 11.30 ACCESSIBILITÀ: DIRITTO E OPPORTUNITÀ
coordina i lavori
Filippo Spanu, Capo di gabinetto Presidenza della Regione Sardegna

L’accessibilità alla luce della ratifica della convenzione ONU per l’accesso ai diritti e il contra sto della discriminazione delle persone con disabilità
Arch. Fabrizio Mezzalana, Rappresentante F.I.S.H. – Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap Verso la piena partecipazione delle persone con disabilità a tutti gli ambiti della vita – Scarica la presentazione
Francesca Palmas, Vicepresidente della Consulta dei disabili della provincia di Cagliari – Scarica la presentazione
Vivere lo spazio nella disabilità: il ruolo del progetto
Gaetano Nastasi e Tullio Boi, Rappresentanti Ordine degli ingegneri Provincia di Cagliari
Accessibilità e mobilità degli utenti deboli a Cagliari
Mauro Coni, Assessore Viabilità e Traffico, Comune di Cagliari

Doing Good, Doing Business.Accessibilità come prova di civiltà e vantaggio competitivo
Stefano Landi, Esperto del Comitato Permanente di Promozione del Turismo Italiano e Coordi natore scientifico Libro Bianco sul Turismo per Tutti Rappresentante Ass.to Turismo Regione Sardegna
Rappresentante Centro Regionale di Programmazione della Cooperazione territoriale
Europea della Regione Sardegna (La programmazione comunitaria 2014-2020)

ore 13.00 pausa pranzo
ore 15.00 L’ ACCESSIBILITÀ NEI PROGETTI COMUNITARI
Visita ad esperienze nella progettazione 2007-2013


 

Flyer_convegno_2907_A529 LUGLIO 2015 – TAVOLO TERRITORIALE – CASTELLO DI ROSIGNANO MARITTIMO

 

La Provincia di Livorno ha organizzato un Tavolo Territoriale il 29 luglio 2015, in merito al progetto I-NoFarAccess, per presentare le attività che saranno realizzate a seguito dei bandi da poco conclusi (un bando di gara per la realizzazione di un sistema di tele-controllo delle aree di sosta riservate ai diversamente abili nel Comune di Rosignano  – con ripristino collegamenti anche nei comuni di Cecina e Livorno – ed un bando per la fornitura di un sistema tecnologico di supporto all’accessibilità disabili per il Comune di Piombino  – con ripristino collegamenti esistenti anche nel comune di Portoferraio – entrambi chiusi il 9 luglio).

All’incontro sono state invitate a partecipare le autorità dei Comuni interessati, alcuni rappresentanti della stampa e delle Associazioni di disabili, a cui si rivolge principalmente il progetto.

Unitamente alla Dr.ssa Irene Nicotra, U.O “Programmazione Trasporti, Porti e Logistica” della Provincia di Livorno, Responsabile del Progetto I-NoFarAccess, vi hanno preso parte l’Assessore Piero Nocchi, del Comune di Rosignano e l’Assessore Claudio Capuano, del Comune di Piombino, oltre all’Assessore Adalberto Bertucci di Portoferraio e a una rappresentanza della Polizia Municipale di Cecina.

In questa occasione l’Ing. Luciano Niccolai ha presententato lo stato di avanzamento dei lavori per il miglioramento dei servizi di accessibilità e mobilità operati dalla Provincia per i Comuni.

Il Tavolo si è rivelato un’occasione di dialogo, ascolto e confronto, indispensabile affinché tutte le attività rivolte all’utenza “debole” risultino realmente utili e incisive. Risultati concreti potranno essere raggiunti solo grazie ad una collaborazione attiva tra Istituzioni Pubbliche ed Associazioni di categoria.

 

Consulta la rassegna stampa dell’evento: rassegna stampa – I no far access – Rosignano 29 Luglio


 

modulo_icona527 MAGGIO 2015 – LE STAZIONI FERROVIARIE COME BASE PER UNA MOBILITÀ SICURA E ACCESSIBILE. OBIETTIVI RAGGIUNTI E PROSPETTIVE FUTURE

Il 27 maggio la Provincia di Lucca ha ospitato un workshop con l’obiettivo di parlare di accessibilità e sicurezza nei punti nodali della mobilità provinciale. L’incontro si proponeva di creare una discussione intorno alle soluzioni ed agli strumenti operativi adottati dalla Provincia di Lucca nel corso della realizzazione del progetto I-Nofaraccess.
Il convegno è stato occasione di incontro e confronto tra istituzioni ed associazioni: hanno partecipato infatti rappresentanti degli enti partner di progetto ma anche Michel Rocchiccioli,Presidente del Comitato Pendolari Lucca-Aulla, Gicomo Perfigli, Presidente dell’Associazione Paraplegici della Provincia di Massa Carrara e l’avvocato Giulio Nardone, Vicepresidente dell’Istituto Nazionale per la mobilità autonoma di ciechi ed ipovedenti.

Consulta il programma del Convegno: Programma_WS_Lucca_27_maggio_15

Consulta gli interventi della mattinata

Presentazione_InofarNICOTRA – Responsabile U.O “Programmazione Trasporti, Porti e Logistica” , Provincia di Livorno

Presentazione_Inofar_Lazzari – Dirigente Area di coordinamento territorio e infrastrutture, Provincia di Lucca

Presentazione_Inofar_Nardone – Vicepresidente I.N.M.A.C.I. Istituto Nazionale per la Mobilità Autonoma di Ciechi ed Ipovedenti

Spunti e riflessioni emerse

 Pillole dal Convegno_27_maggio_2015_Provincia di Lucca


modulo_icona610 APRILE 2014 – CONVEGNO DI LANCIO PROGETTO I-NO-FAR-ACCESS

Giovedi 10 aprile, alla Fortezza Vecchia di Livorno, si è svolto il convegno di lancio del progetto I-NoFar Access, di cui la Provincia di Livorno è capofila.

I temi del convegno, aperto dai saluti del presidente della Provincia Giorgio Kutufà e del consigliere generale del Dipartimento della Corsica del Sud François Colonna, sono stati introdotti dall’ Assessore Nocchi e dal parlamentare europeo Niccolò Rinaldi, con un focus sulle politiche europee per la mobilità sostenibile, in relazione anche alla nuova programmazione.

In seguito si è svolta una tavola rotonda alla quale sono intervenuti, tra gli altri, gli assessori ai trasporti della Regione Toscana, Liguria e Sardegna, il sindaco Alessandro Cosimi, per l’Anci e i rappresentanti delle associazioni di trasporto e dei sindacati.

Al termine del convegno i rappresentanti dei soggetti partner del progetto ed una delegazione di studenti, si sono trasferiti sull’isola di Capraia, dove ha avuto luogo una specifica sezione del convegno dedicata alla presentazione delle attività di I-No Far Access e del progetto “Un’isola per le scuole”.

Consulta il programma del Convegno: Programma Convengo I NFA

Consulta alcuni interventi della giornata

Presentazione_F.Colonna_pdf - Conseiller Général du Departement de la Corse du Sud en Charge du Développement Rural et des Relations Européennes

 Presentazione_attività_Provincia_Spezia.pdf - Provincia della Spezia

Presentazione_Provincia_Lucca – Presentazione Obiettivi Provincia di Lucca

I commenti sono chiusi.